Ristrutturazioni - Manutenzioni Straordinarie - Riqualificazioni Energetiche

 
Cagliari - Manutenzione Straordinaria Copertura 

L'intervento è stato realizzato in una porzione di edificio ricadente nel quartiere storico VIllanova in Cagliari.

La copertura a doppia falda inclinata esistente si trovava in avanzato stato di degrado a tal punto  che copiose erano le infiltrazioni d'acqua all'interno dell'immobile causate dalle piogge. Nel rispetto dei vincoli di storici e architettonici cui ricade l'edificio, l'intervento di manutenzione ha previsto un ripristino  coerente con le caratteristiche geometriche e di finitura esterna della copertura migliorando anche la caratteristiche di isolamento termico e acustico della partizione.

Negli anni precedenti gli interventi di manutenzione della copertura sono stati effettuati in modo approssimativo eseguendo delle lavorazioni erronee per le caratteristiche tecniche del tetto, che ne avevano non solo inficiato l'impermeabilità ma anche la statica. 

La struttura portante della copertura, caratteristica e  diffusa negli edifici del quartiere, è realizzata con capriate lignee vincolate ai muri portanti longitudinali sui cui poggiano le travi e gli arcarecci, sulle quali era stato montato in modo approssimativo del tavolato ligneo di scadente qualità di cui facevano parte delle porzioni che sicuramente provenivano da scarti di altre lavorazioni. Superiormente venne gettato un massetto cementizio annegato su rete metallica di circa 5 cm spessore, su cui vennero realizzati fino a 8 strati di guaina bituminosa impermeabile che , a causa dell'assenza delle tegole, era

anche la "finitura" superficiale. Sono stati quindi rimosse tutti i materiali che componevano al stratigrafia dal tavolato sino alla guaina bituminosa e una volta alleggerita la struttura portante, sono state raddrizzate le capriate, che insieme a tutte le componenti strutturali, sono state trattate preventivamente contro l'azione dei funghi delle muffe e contro gli insetti e rifiniti con impregnanti all'acqua. Tutti i nodi su cui poggiano le capriate sulle pareti sono stati rinforzati con delle malte specifiche per il ripristino delle caratteristiche strutturali, il tavolato è stato interamente sostituito  sul quale poi sono stati posati teli barriera al vapore, coibentazione in pannelli in fibra di legno, pannelli in osb e guaina impermeabilizzante. La copertura è stata completata con la posa di tegole in coppo sardo anticato.

I colori utilizzati per la struttura portante hanno voluto evidenziare le parti originali della copertura (color noce scuro) da quelle posate nei lavori di manutenzione (tavolato bianco)

  

Studio Professionale d'Architettura e Ingegneria Callai/Via Botticelli 10 - Selargius (CA)- tel.070/2335651 - e-mail: studio.callai@gmail.com

Arch. Bernardo Callai - P.IVA: 03434890921 

Ing. Antonino Callai - P.IVA: 01125470920