Superbonus 110% - Riqualificazione energetica


Si tratta di un nuovo bonus fiscale che innalza al 110% la quota di detrazione dalle imposte per gli interventi che riguardano la riqualificazione energetica degli edifici.

La norma individua 3 tipologie di interventi denominati "trainanti" 

  1. Interventi di riqualificazione dell'involucro edilizio di interi edifici o di unità  immobiliari autonome;

  2. Sostituzioni di impianti di climatizzazione esistenti su parti comuni degli edifici, con impianti centralizzati;

  3. Sostituzione di impianti di climatizzazzione su edifici unifamiliari o unità immobiliari autonome;

I tre interventi descritti vengono definiti "trainanti" perchè possono esser combinati con gli interventi  che beneficiano dell Ecobonus 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici esistenti, maggiorando i massimali in detrazione dal 65% al 110% consentendo anche il cumulo di spesa dei vari interventi trainati.

La condizione fondamentale perchè si possa quindi beneficiare del Superbonus al 110% è che l'edificio da riqualificare ricada possa beneficiare di almeno uno dei tre interventi trainanti. Senza questa condizione si applicano le quote ordinarie del 65%.

Non vengono trainati gli interventi ricadenti in altri incentivi quali:

FRUIZIONE DEL CREDITO D'IMPOSTA

Il credito d'imposta maturato alla fine dei lavori può esser "utilizzato" in tre diversi modi:

  1. Detrazione in fase di denuncia dei redditi del credito fiscale in 5 anni (singola quota per 5 anni);

  2. Cessione del credito fiscale maturato all'impresa esecutrice e ai lavoratori autonomi come sconto in fattura anche parziale;

  3. Cessione del credito a istituti di credito (banche etc,) in cambio del corrispettivo di spesa per la realizzazione dei lavori;

La complessità della norma richiede uno studio puntuale dal punto di vista tecnico sulla fattibilità degli interventi per poter beneficiare del superbonus.

SCADENZA 31 DICEMBRE 2021 ( TERMINE MASSIMO ULTIMAZIONE DEI LAVORI)

 

Studio Professionale d'Architettura e Ingegneria Callai/Via Botticelli 10 - Selargius (CA)- tel.070/2335651 - e-mail: studio.callai@gmail.com

Arch. Bernardo Callai - P.IVA: 03434890921 

Ing. Antonino Callai - P.IVA: 01125470920